Power of Nature – La moda che vuole il bene del Pianeta


Udite udite, rullino i tamburi, suonino le trombe:

è ONLINE la Nuova Collezione di costumi di LANASIA !

Si chiama “Power of Nature” e nasce, come tutte le collezioni del Brand, con lo scopo di mantenere l’impegno verso un uso sostenibile delle risorse del nostro Pianeta, utilizzando tessuti di alta qualità prodotti da rifiuti marini riciclati.

Toni della terra, stampe selvagge e tagli affascinanti:

l’ispirazione della nuova collezione di costumi da bagno “Power of Nature” è stata la natura. La magia e l’unicità che incontriamo ovunque nella natura si riflettono in LANASIA.

I disegni e i colori variano dagli stili animalistici al taglio asimmetrico di pezzi unici nei toni della terra.

La moda sostenibile è una moda che rispetta il pianeta e le persone. Insieme alla consapevolezza sui temi dell’etica e della sostenibilità, sono cresciute le iniziative volte a dare visibilità a quei brand che la praticano sul serio. Lanasia è fortunatamente uno di questi.

La miscela di design femminile, alla moda e sostenibile costituisce il mix speciale dei capi firmati Lanasia.

Secondo il loro motto “Sexy & Sostenibile“, i lussuosi costumi da bagno firmati Lanasia sono realizzati con rifiuti marini.

L’eccezionale origine dei tessuti riciclati si inserisce perfettamente nel mix di tradizione e innovazione che definisce la visione di LANASIA di qualità sostenibile.

La gioia di colori e tessuti come il tweed e il cotone spesso, combinata con tessuti riciclati di alta qualità, rappresentano la moda Prêt-à-Porter LANASIA.

La fusione di questi materiali contrastanti crea qualcosa di nuovo che non può essere assegnato immediatamente e ottiene così la sua eleganza intuitiva.

Spesso nelle storie di Instagram (se non mi segui ancora, mi puoi trovare a questo link) mi piace chiacchierare e questo dell’ “ecosostenibilità” è un tema che nel mio piccolo vorrei continuare a sostenere. Dovremmo supportare oggi, più che mai ed il più possibile, la causa contro la moda veloce e promuovere la sostenibilità come elemento di tendenza.

Eh già, perché ideare nuove intelligenti tendenze, potrebbe essere non solo un modo eccellente per aiutare il mondo che ci circonda, ma anche un modo intelligente di distinguerci dagli altri.

La passione per la moda e la voglia di creare uno stile unico, sono stati, per le due fondatrici di questo Brand, i due punti fondamentali su cui costruire Lanasia. Le due sorelle, confessano :

“Il nostro amore per la natura e i materiali naturali sono stati il ​​motivo per produrre costumi da bagno di alta qualità nel modo più sostenibile possibile”

Nell’uso del poliestere riciclato, ottenuto da rifiuti di plastica, hanno trovato un modo per rendere giustizia alla loro filosofia aziendale.

Un mix perfetto tra design femminile, moda e sostenibilità.

L’essenza dello stile femminile è d’ispirazione a LANASIA, sempre alla moda e aggiornata sulle tendenze.

Vi lascio adesso altri costumi della linea “Power of Nature” . Che potete scoprire per intero QUI insieme a tutti i dettagli dei singoli articoli.

Ma adesso tocca a te, raccontami nei commenti cosa fai tu nel tuo piccolo per il Pianeta, se pensi che questa della sostenibilità nel settore moda, possa essere un modo efficace per fare davvero qualcosa.

Mi piacerebbe inoltre sapere quali, tra questi di Lanasia, sia il tuo costume preferito 🙂

Ti lascio 10 consigli utili, che possiamo attuare per sostenere la Terra:

1. Ridurre il consumo di acqua
L’acqua è un bene prezioso e nella vita di tutti i giorni ne sprechiamo davvero tanta. Non lasciare scorrere l’acqua del rubinetto se non strettamente necessario, utilizzare lavatrice e lavastoviglie sempre a pieno carico, sostituire tubi o rubinetti che perdono sono solo alcuni dei modi per risparmiarla.

2. Usare meno l’automobile
Quando è possibile, lasciare a casa l’auto e prendere i mezzi pubblici o, se le distanze lo permettono, usare la bicicletta o camminare a piedi. Faremmo qualcosa per l’ambiente e ne guadagneremmo anche in salute.

3. Non sprecare energia elettrica
Un mondo senza energia elettrica ci sembra impossibile ma con alcuni piccoli accorgimenti possiamo risparmiare e tutelare l’ambiente. Acquistando, ad esempio, elettrodomestici di classe A, staccando la presa degli elettrodomestici non utilizzati, spegnendo la luce ogni volta che si esce da una stanza e utilizzando lampadine a risparmio energetico.

4. Ridurre il consumo di carne e pesce
Gli allevamenti intensivi hanno un impatto molto forte sull’ambiente. Una dieta varia, composta prevalentemente da frutta, verdura e proteine vegetali (soprattutto se a km 0)fa bene al fisico ma anche alla Terra che ci ospita.

5. Fare la raccolta differenziata
Differenziare i rifiuti
, cercando di riciclare il più possibile, è uno dei nodi della question. Evitare gli sprechi, gli imballaggi inutili, non usare piatti e posate di plastica, riutilizzare tutto ciò che può essere riutilizzato, sono piccoli gesti che possono fare più di quanto immaginiamo.

6. Fare una “spesa intelligente”
Sempre nell’ottica di ridurre il più possibile i rifiuti, soprattutto quelli di plastica, il consiglio è quello di usare delle borse di tela per la spesa quotidiana e, quando possibile, utilizzare detersivi alla spina e prodotti sfusi.

7. Usare la carta riciclata
Anche se negli ultimi anni l’uso della carta si è notevolmente ridotto, se ne spreca ancora molta. Usare preferibilmente carta riciclata, non stampare mail o altri documenti se non strettamente necessario.

8. Acquistare mobili di legno certificato
La sostenibilità ambientale passa anche dai mobili. Arredare la casa con mobili di legno certificati FSC, cioè provenienti da foreste gestite nel rispetto dell’ambiente, è un altro piccolo contributo utile alla causa.

9. Ottimizzare il riscaldamento
Evitare di tenere il riscaldamento della propria casa a una temperatura superiore ai 19°. Sostituire i vecchi infissi per migliorare l’efficienza energetica (e risparmiare).

10. Scegliere cosmetici e detersivi ecologici
Un altro aiuto concreto viene dalla scelta dei prodotti per la pulizia del  corpo e della casa, detergenti e cosmetici eco-bio, senza parabeni e altre sostanze tossiche.

Ringrazio Quifinanza per la lista